Domenica 23 marzo
ore 11, Sala Ajace
(piazza Libertà, ingresso dalla Loggia del Lionello)
E’ consigliata la prenotazione


Ceryl Porter
- voce
Rudy Fantin - pianoforte


La formazione più intima in assoluto, con al centro la magica voce di Cheryl Porter accompagnata dal solo pianoforte di Rudy Fantin. Il programma che varia dalla musica jazz al soul, dal blues al gospel ed al pop. I brani saranno presentati durante il concerto dagli stessi artisti.


Pasted Graphic 1

“Canterò ogni volta che il Signore mi dirà di cantare, obbedendo alla volontà di Dio” Cheryl Porter.


CERYL PORTER

“Potente, commovente, ispirata, elegante” sono le parole più usate quando si parla della cantante Cheryl Porter. Una voce unica che riesce ad arrivare dentro l'anima di chi ascolta lasciando un'emozione difficile da dimenticare. Vera e propria ambasciatrice di pace attraverso la musica, ha ricevuto numerosi riconoscimenti ufficiali, tra cui il Premio G. Verdi, il Premio Magnolia, il Premio Lucio Battisti e la Medaglia d'Oro dell'Ordine Costantiniano di San Giorgio.
Il motto di Cheryl Porter recita: “Canterò ogni volta che il Signore mi dirà di cantare, obbedendo alla volontà di Dio”. Ed è proprio così...Cheryl ha dedicato la sua carriera ad una missione in musica: quella di portare un messaggio di unità ad un mondo diviso, di fraternità ai popoli in guerra, e di pace interiore a chi ascolta la sua musica. Spaziando dalla musica classica al jazz, al gospel & spirituals, Cheryl racconta il testo delle canzoni come se fossero delle storie, “ti prende con se per un viaggio fatto di emozioni...ti rivela l'essenza della sua anima...ti racconta i suoi segreti.” Ricorda Cheryl: “Il mio sogno allora era quello delle grandi voci dell'Opera; successivamente trasferitami in Italia, mi sono resa conto che la musica europea non era la storia che volevo raccontare, e che invece nella gente c'era un grande bisogno nei riguardi del messaggio universale espresso dalla musica spirituals e gospel. Ho capito che la musica può costituire un “ponte” per andare “oltre” la routine di ogni giorno, per ampliare la nostra spiritualità, per avvicinarci alla nostra anima e scoprire lo spirito che abita dentro ognuno di noi”. Cheryl ha avuto modo di collaborare e dividere il palco con molti artisti, alcuni dei quali veramente leggendarie: si possono citare i Blues Brothers, Andrea Bocelli, Bono degli U2, Gianni Morandi, Giorgia, Mario Biondi, Paolo Conte, Katia Ricciarelli, Tito Puente, Mariah Carey, Take 6, ed inoltre Gen Rosso, Paquito De Rivera, Marshall Royal, Dave Brubeck, Amii Steewart, Claudio Roditi, Bob Mintzer (Yellow Jackets), Hal Crook, i Brecker Brothers e David Crosby. Nel 2013, nel concerto in memoria di Lucio Dalla trasmesso in diretta su Rai1, è stata invitata a duettare con Zucchero, condividendo il palco con Pino Daniele, Ornella Vanoni, Renato Zero, Ron, Gigi D'Alessio, Marco Mengoni e tanti altri artisti della canzone italiana. Cheryl si è esibita nei festival e rassegne musicali in ambito internazionale, come Montreau Jazz Festival, Umbria Jazz, Villa Celimontana Jazz Festival, Chicago Jazz Festival, Nice Jazz Festival, Jazz Fest Berlin. Ha registrato più di venti CD di spirituals, jazz e gospel e più di quaranta singoli. [ http://www.cherylporter.net ]




RUDY FANTIN

Nato a Latisana (UD) il 16/07/1975. Inizia gli studi musicali a nove anni sotto la guida di Alberto Buffon. Studia al Conservatorio “J. Tomadini” di Udine con Wanda Leskovic e con il M° Ugo Cividino, che lo segue fino al conseguimento del diploma(1998). Studia Armonia Funzionale con il M° Giovanni Zanetti; ottiene la maturità artistico-musicale al Liceo Musicale del Conservatorio udinese con la valutazione di 60/60. Si iscrive alla facoltà di Musicologia di Cremona. Nel 1995 partecipa al corso di perfezionamento pianistico tenuto dal M° Panhofer, docente di pianoforte classico alla prestigiosa Hochschule fur Musik di Vienna. Nel 1996 partecipa al seminario tenuto a Cividale del Friuli da Enrico Pierannunzi. Nel 1997 viene ammesso alla sezione Jazz del Kartnerlandekonservatorium di Klagenfurt, dove studia sotto la guida di Harald Neuwirth, A.Mittermeier, L.Harper, E.Bachtrager. Studia con Christian Koch accompagnamento per coro e cantanti, e accompagna il coro dello stesso Conservatorio di Klagenfurt. Nel febbraio 2003 si diploma in Pianoforte e arrangiamento Jazz presso il medesimo Conservatorio con il massimo dei voti e la lode. Partecipa ai seminari di B. Harris, J. Taylor, P. Catherine, E. Schmith, J.Niemack. Studia con Renato Chicco e Bruno Cesselli. Suona e collabora con prestigiosi musicisti italiani e di oltre confine: Giovanni Maier, David Boato, Fabrizio Bosso, Marc Abrams, Ellade Bandini, Stefano Senni, Massimo Chiarella, Luca Calabrese, U.T.Ghandi, Piero Cozzi, Bruno Romani, Nevio Zaninotto, Michele Calgaro, Lorena Favot, Daniele d’Agaro, Kristina Oberzan, David Jar, Daniel Lottensberger, Aliosha Jeric, Francesca Bertazzo Hart, Tommy Cappellato, etc. Collabora nei progetti del chitarrista austriaco Martin Shonelieb e in quelli del chitarrista sloveno Jani Moder. Può vantare inoltre collaborazioni con musicisti americani quali Tim Reynolds, Tony Scott, Barry Martin, Benny Baley, Cheryl Porter, Bob Singleton, Royce Campbell, Wendy D. Lewis, Darrel Hill, David Massey, John Fisher, etc. Nell’ aprile 2000 e maggio 2001 suona in tournée nel gruppo del chitarrista canadese David Occhipinti. Collabora con il Daigo Choir di Padova e The Joy Singers of Venice come pianista. Dirige dal marzo 2002 il Coro “The colours of Gospel” di S.Michele al Tagliamento www.gospel-colours.it, con il quale ha suonato su RAI 2 ed è stato intervistato in collegamento con la trasmissione televisiva Destinazione Sanremo (novembre 2002). Ha ottenuto il terzo posto al concorso internazionale per cori Gospel di Roncade (TV). Nel luglio 2002 e 2003 partecipa come assistente ai seminari di Gospel tenuti a Cison di Valmarino da A.Davis, C.Porter, D.Massey, T.Caseau, M.Burns, P.Jackson. Collabora con la cantante americana Cheryl Porter. Nel febbraio 2003 assieme al cantante Alessandro Pozzetto fonda e dirige il F.V.G. Gospel Choir® www.fvggospelchoir.com con il quale vince il Primo Premio al concorso per cori gospel al Secondo seminario internazionale di Gospel di Cison di Valmarino. È pianista della grande Big Band “Città di Udine” ed è membro dell’Associazione Musicisti Jazz Friulani (AMJF) www.amjf.net. Si è esibito in varie rassegne italiane ed estere fra cui Carniarmonie, Zahrarmonie, Padova Porsche Jazz Festival, Udine Jazz, Brownie Jazz Festival, Festival Sticna (Slo), Somsijazz, Vaticano Sala Nervi, Gospel Canto Divino, Musica instrumentum coeli, Trasimeno Blues, Padova Gospel Festival, Venezia Gospel Festival, Varese Gospel Festival, GospelAir (Martigny in Swiss), Pordenone Gospel Festival, Trieste Gospel, FVGGospelFest, SunSplash, Festintenda, Dijon, Grenoble (Francia), 2 tour in Spagna, Austria, Svizzera, Slovenia, etc. È attivo come arrangiatore di musica moderna per vari tipi di organico. Scrive musiche per teatro, tra cui "The bubble" di A.Saccavini eseguita alla Oxford University nel 2005. Collabora con la rivista di computer music Midi Songs. È tastierista e pianista nel progetto “Concerto Grosso” in collaborazione con l’Orchestra e Coro S.Marco di Pordenone. Suona assieme alla Abbey Town Big Band diretta da Kyle Gregory per l’esecuzione del I Concerto Sacro di Duke Ellington (2004); dal luglio 2006 accompagna l’Orchestra di musica leggera italiana diretta dal M° Diego Basso per un recital di Fabrizio Voghera e Alessia De Angelis (2006 Notre dame de Paris) con cui su RAI 2 partecipa alla trasmissione “Note e stelle di Natale 2006” accompagnando vari cantanti fra cui Anna Tatangelo ed in seguito Enrico Ruggeri, Ron, Amedeo Minghi, Katia Ricciarelli, Luca Carboni , Lola Ponce, Vittorio Matteucci e Marco Guerzoni. Attualmente collabora con la cantante Lorena Favot per il “Mina Project”: le canzoni della Tigre di Cremona rilette in chiave Jazz; con Alessandro Pozzetto per il NuJazz Impact e come sideman per vari progetti. Insegna presso la "Groove Factory Music Academy" di Udine www.thegroovefactory.it , il "C.E.M." di Pordenone www.associazionecem.it e l’Istituto di musica Vivaldi di Monfalcone (GO). Ha tenuto numerose lezioni-concerto come pianista accompagnatore o relatore sulla musica afroamericana sia all'Università che negli istituti musicali o superiori.



Biglietti
Posto unico € 25

Abbonamenti

Intero € 65
Ridotto € 60

E’ consigliata la prenotazione

Informazioni e prevendita
Orchestra Filarmonica di Udine
V. Volontari della Libertà 43 - Udine
Tel. 0432 46468 - 335 6085520