Domenica 5 febbraio
ore 11, Sala Ajace
(piazza Libertà, ingresso dalla Loggia del Lionello)
E’ consigliata la prenotazione

Andrea Griminelli - flauto
Irene Veneziano - pianoforte
"Opera e cinema"


Pasted Graphic


MUSICHE DI
G. Verdi, G. Bizet, E. Morricone, N. Rota, G. Rossini, H. Mancini




ANDREA GRIMINELLI

Acclamato dalla critica e dal pubblico per le sue sensibilissime interpretazioni e per la sua tecnica sorprendente, Andrea Griminelli é stato inserito dal New York Times fra gli “otto artisti emergenti degli anni '90” e Sir James Galway lo ha definito "il più grande flautista salito alla ribalta della scena musicale da tanti anni". Il suo debutto a livello internazionale avviene nel 1984 quando è presentato al pubblico d'oltreoceano da Luciano Pavarotti nel memorabile concerto al Madison Square Garden di New York e assieme al quale intraprende una intensa collaborazione negli anni successivi tra cui si ricordano gli indimenticabili concerti all' Hyde Park di Londra nel 1990, al Central Park di New York nel 1993, alla Torre Eiffel di Parigi e nella Piazza Rossa di Mosca. La sua carriera si arricchisce di importanti concerti in tutto il mondo, si esibisce nei più prestigiosi teatri e sale da concerto dal Teatro alla Scala di Milano alla Carnegie Hall di New York. Nel 1991 il Presidente della Repubblica gli conferisce l’ onorificenza di Cavaliere mentre nel 2003 quella di Ufficiale al merito della Repubblica Italiana. La sua attività artistica si arricchisce inoltre di collaborazioni con Luciano Pavarotti, Elton John, James Taylor e il leggendario Ian Anderson leader dei Jethro Tull. Nel 1989 vince un Grammy Award. Tra il 2005 e il 2006 si concentra in un’intensa produzione discografica. Proseguono intanto le numerose tourneés mondiali e memorabili concerti come quello di Petra in onore di Luciano Pavarotti che è stato successivamente trasmesso su Retequattro. Nel 2009 inizia a collaborare attivamente con Andrea Bocelli esibendosi in tutto il mondo: una delle ultime eclatanti partecipazioni è quella al concerto di chiusura dei campionati mondiali in Sud Africa.
[ www.andreagriminelli.com ]



IRENE VENEZIANO

Irene Veneziano si è diplomata nel 2005 con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale. Nel 2008 ha conseguito il Diploma Accademico di secondo livello di pianoforte al Conservatorio "G. Verdi" di Milano con la votazione di 110 lode e menzione speciale. Nel giugno 2008 ha conseguito il Diploma del Corso di perfezionamento presso l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia di Roma, con la votazione di 10 e lode. Le è stata inoltre assegnata la "Borsa di studio Giuseppe Sinopoli", prestigioso riconoscimento riservato al miglior diplomato dell'Accademia, consegnatole dal Presidente della Repubblica. Nel 2008 ha conseguito il Diploma di Musica da Camera con "Master" (menzione di merito) presso l'Accademia Pianistica Internazionale di Imola. Nel 2009 ha ottenuto il Diploma di Didattica della musica al Conservatorio "G. Verdi" di Milano. E' vincitrice di numerosissimi concorsi pianistici nazionali e internazionali e ha conseguito spesso anche premi speciali e come vincitrice assoluta del concorso.
E' risultata semifinalista al prestigiosissimo Concorso Internazionale "Fryderyk Chopin" di Varsavia 2010. Recenti il "Prix Jean Clostre - Prix du Jury" al concorso "Les jeudis du piano" di Ginevra, il 2° premio al Bradshaw & Buono International Piano Competition di New York, il 1° premio al Premio delle Arti organizzato dal Miur, il 2° premio intitolato ad Alfredo Casella al concorso pianistico "Premio Venezia".
Si è perfezionata in diverse masterclass. Ha suonato in importanti sale e per primarie istituzioni in Italia (MITO Settembre Musica, Società dei Concerti di Milano, ecc.) in tutto il mondo. Nel gennaio 2011 ha debuttato al Teatro Alla Scala di Milano, riscontrando un notevolissimo successo di pubblico e di critica.



Biglietti
Posto unico € 23

Abbonamenti

Intero € 160
Ridotto € 150
Quota club € 200

E’ consigliata la prenotazione

Informazioni e prevendita
Orchestra Filarmonica di Udine
V. Volontari della Libertà 43 - Udine
Tel. 0432 46468 - 335 6085520