14 Febbraio 2010


G. Comisso B.F. Dixieland Jazz Band


“L’America degli Anni Ruggenti”
Un omaggio al più autentico jazz americano fra gli anni ’20 e ’40, un percorso che passa attraverso i brani più celebri di autori come George Gershwin e Duke Ellington


B.F.DixielandJazzBand


Gino Comisso B.F. Dixieland Jazz Band
La B.F.Dixieland Jazz Band fondata negli anni ottanta si è esibita in molti centri del Friuli, del Veneto e fuori, partecipando quasi sempre a delle importanti manifestazioni jazz. Spesso è stata invitata a partecipare a trasmissioni radiofoniche e televisive ottenendo ovunque consensi di pubblico e critica. Ultimamente ha partecipato al Festival del Jazz tradizionale di Varasdyne (Croazia) dove è stata apprezzata soprattutto per le doti improvvisative dei suoi componenti. Il suo repertorio ricalca quello delle prime band di New Orleans (Spirituals, Marce, Blues, Canzoni pop) e segue gli stilemi dettati dai promi grandi maestri (Joe "King" Oliver, N.La Rocca, L.Amstrong, S.Bechet, C.W.Handy, Bix Beiderbecke). In breve ci offre una panoramica del primo periodo della nuova espresisone musicale destinata, nella sua successiva evoluzione, a diventare il fatto culturale più importante del ventesimo secolo: il Jazz. Alla Dixieland si unisce il trio di Angelo Comisso. Angelo Comisso ha partecipato a varie trasmissioni RAI e altre emitenti radiotelevisive presentando proprie composizioni . Collabora con musicisti di fama internazionale tra i quali G.Basso, D. Goykovich, R. Miliardi, G. Trovesi, F. Bearzatti, R. Bonisolo, K. Gregory, D. Yurkovich, J. Thompson, D. Jarh, R. Ottaviano. Ha lavorato come musicista per la Walt Disney negli Stati Uniti. E’ attivo anche nel campo della musica contemporanea. Suona in duo/trio con il trombettista tedesco Markus Stockhausen partecipando a vari festival europei ed attualmente impegnato alla realizzazione di un cd di prossima uscita. Collabora in veste di pianista e co-compositore con il gruppo internazionale Jazzessence, che lavora fondendo tra loro le varie discipline artistiche. Fra le attivityà didattiche, è stato assistente ai corsi di jazz di Veneto Jazz tenuti in collaborazione con la New School University di New York.